Ignora collegamentiHome > Argomenti > Futuro Cromatico
  INFO | ENG
 
| HOME | CALENDARIO | ARGOMENTI | RELATORI | F10 VIRTUALE | RASSEGNA STAMPA | RASSEGNA VIDEO
 
 
    
FUTURO CROMATICO
il pensiero dei progettisti

E’ la definizione del rapporto dialettico tra antico e moderno, tra città storica e città contemporanea, tra natura ed artificio, tra bisogno di conservazione e desiderio d'innovazione, tra salvaguardia-recupero e riqualificazione-valorizzazione. Il gioco del colore: attori in gioco per affrontare il dibattito sul significato del pensiero cromatico a tutto tondo, con un occhio rivolto in modo particolare al futuro, espresso nella complessità dei linguaggi dell'architettura e del progetto contemporaneo che utilizzano nuovi materiali, rapporti con la luce, integrazioni spaziali a più livelli di contaminazione (energetica, simbolica, digitale). Il ruolo degli Enti Locali, delle Sovrintendenze, dei Professionisti, delle Associazioni di artigianato e d'impresa, delle Università in rapporto con le strutture qualificate della produzione per la creazione e il mantenimento (aggiornamento, integrazione, flessibilità) della memoria del colore.